In primo piano

martedì 26 luglio 2016

Bel raduno in Val di Zoldo per la squadra del Comitato veneto di biathlon . Il gruppo con componenti delle categori Ragazzi , Allievi Aspiranti, Juniores e Giovani sabato 23 luglio ha effettuato nella mattinata di sabato 23 luglio esercitazioni di tiro mentre nel pomeriggio una seduta con il preparatore atletico Alessandro Bolzan,che avrà un ruolo nella preparazione della squadra. La domenica mattina camminata in montagna al rifugio Angelini al sora al Sass di Mezzodi e per i più grandi fino al Belvedere per uno sguardo a 360 gradi sulla valle. Pranzo in rifugio poi, nel pomeriggio, nuovamente al poligono con esercitazioni di tiro. "Una soddisfazione e anche un po' di orgoglio per lo sci club aver ospitato la squadra regionale sui nostri sentieri" - affermano i dirigenti dello Sci club Valzoldana - "Una bella soddisfazione averli ospitati soprattutto al nostro poligono, struttura che una volta completata potrà essere di grande utilità per tutto il movimento del biathlon".

mercoledì 20 luglio 2016

Continua intensa la preparazione delle squadre del comitato. Questa settimana le ragazze e i ragazzi dello sci alpino sono al lavoro ad Auronzo di Cadore, ospiti della struttura della Forestale a Collalto. Agli ordini di Paolo Zardini, Enea Bortoluz e Federico Vanz, stanno lavorando sulla preparazione atletica. Altro raduno atletico è previsto per il 16 agosto a Cesenatico. Sulla neve si tornerà a fine agosto.

domenica 10 luglio 2016

Due giorni di gare per la Coppa Italia di skiroll che ha aperto i battenti nel Carso. L'individuale di domenica sul circuito di Samatorza nel comune di Sgonico (con l'organizzazione impeccabile affidata al Mladina di Trieste) ha registrato nella categoria assoluta femminile il successo di Lisa Bolzan (SC Orsago) che si è imposta in volata davanti alla sedicenne Alba Mortagna (Enal Villagra), terza la croata Nina Broznic, quarta Anna Bolzan (SC Orsago) e quinta Chiara Becchis (Ski Avis Borgo Libertas).
Sabato invece è stato il turno di una sprint: nell’assoluta femminile le sorelle dello Sci Club Orsago Anna e Lisa Bolzan si sono incontrate in finale, con Anna che ha avuto la meglio sulla più esperta Lisa. Nella categoria maschile duello in casa Becchis con Emanuele (Sci Club Valle Pesio) a precedere il fratello Francesco (Ski Avis Borgo Libertas).


domenica 10 luglio 2016

Edoardo Frau festeggia nel migliore dei modi il podio numero 100 della carriera in Coppa del mondo vincendo meritatamente il gigante maschile che ha chiuso la tre giorni sulla pista austriaca di Kaprun. L'alpino veneto, che nei giorni scorsi aveva raccolto un secondo posto in supergigante e un successo in supercombinata, è salito nuovamente sul gradino più alto del podio con il tempo di 1'12"71 che gli ha consentito di precedere i padroni di casa Marc Zickbauer di 49 centesimi e Michael Stocker di 69 centesimi. Grazie a questo trionfo che lo fa entrare di diritto fra i più grandi specialisti nella storia dello sci d'erba, Frau avvicina la vetta della classifica generale, distante solamente 13 punti dal leader svizzero Mirko Hueppi.

venerdì 10 giugno 2016

Cortina ce l'ha fatta. Il Consiglio Fis, riunito a Cancun (Mex), ha votato positivamente affidando all'Italia il Mondiale di sci alpino 2021. L'assegnazione del Mondiale a Cortina d'Ampezzo è stata annunciata pochi minuti fa dal Presidente della Federazione internazionale dello sci (Fis), Gianfranco Kasper.
Dopo cinque candidature quindi, la Fis ha valutato con favore il progetto predisposto dalla Fondazione Cortina 2021 e dalla Federazione Italiana Sport Invernali e con l'unanimità dei voti favorevoli (17 su 17, per alzata di mano) ha ufficialmente consegnato nelle mani della FISI e della località ampezzana l'organizzazione della rassegna iridata del febbraio 2021.
Il Mondiale di Cortina seguirà quello di St. Moritz del 2017 e quello di Are, in Svezia, del 2019, e arriverà giusto un anno prima dei Giochi Olimpici Invernali di Pechino.

Sponsor

Ricerca

Inserire almeno 4 caratteri