In primo piano

giovedì 27 agosto 2015

Archiviata la Coppa del mondo, la stagione dello sci d'erba si concentra sui Mondiali di Tambre (Belluno) dell'1-5 settembre organizzati da GrasskiTeamBell1 e Sci Club Ponte nelle Alpi. La rassegna iridata mette in palio quattro medaglie d'oro maschili e altrettante femminili. Dopo la cerimonia inaugurale dell'1 settembre, si parte mercoledì 2 con i supergiganti, seguiti giovedì 3 dalle supercombinate, mentre venerdì 4 sono previsti gli slalom e sabato 5 i giganti. L'Italia schiera un gruppo altamente competitivo che comprende Edoardo Frau, Pietro Guerini, Mattia Arrigoni, Davide Saviane, Andrea Notaris, Fausto Cerentin, Fabrizio Rottigni, Matteo Battocchi, Tommaso Reghin, Lorenzo Gritti, Alberto Bleynat, Jacopo Facchin, Nicholas Anziutti fra gli uomini e Antonella Manzoni, Ilaria Sommavilla, Monica Ferrighetto e Chiara Milesi fra le donne.

venerdì 21 agosto 2015

Ultimo importante blocco di lavoro atletico per le ragazze e i ragazzi dello sci alpino. La squadra del comitato si è ritrovata a Collalto (Auronzo di Cadore) presso la struttura della Forestale, agli ordini del nuovo preparatore atletico Enea Bortoluz. "Ad ogni allenamento abbiamo cercato di inserire qualche novità - spiega Paolo Zardini -. Oggi, ad esempio, per chiudere la settimana, abbiamo svolto un lavoro propriocettivo in acqua, grazie alla disponibilità di Pierpaolo Tabacchi e Claudio Bertoncini, del circolo nautico "Lago di Centro Cadore"".
Stabilità ed equilibrio, insomma, si migliorano anche allenandosi in acqua. Nel prossimo collegiale si tornerà sugli sci, per cercare di trasformare tutto il lavoro svolto in palestra in questi mesi.

giovedì 20 agosto 2015

Si svolgerà a Sappada (Belluno), sabato 29 agosto, la quarta edizione del "Biathlon Challenge", giornata dedicata alla promozione della disciplina che abbina sci di fondo e tiro. La manifestazione si svolgerà al campo sportivo per l’organizzazione di Atletica Sappada e Comitato Veneto Fisi in sinergia con Csi e Comune di Sappada.
L’evento proporrà una gara individuale sprint con carabina ad aria compressa ed è rivolto alle categorie Ragazzi (nati negli anni 2003 e 2004) e Allievi (2001 e 2002).
Ogni atleta effettuerà una prova di qualifica che servirà per determinare le batterie nelle quali ci si confronterà su un tracciato di corsa, esercizi di gimkana e due serie di tiri.
L’inizio della manifestazione è previsto per le 10.
Per informazioni ci si può rivolgere al 338.62.04501 oppure al 348.6047261.

giovedì 6 agosto 2015

Quattro giorni di gare, un settimana di eventi, 12 nazioni, tra le quali Giappone, Iran e India, oltre all'Europa. Un centinaio di atleti al via. Sono questi alcuni dei numeri dell?edizione 2015 dei Campionati del Mondo di sci d'erba, che andranno in scena dal 31 agosto al 5 settembre prossimi a Tambre (Belluno) e che sono stati presentati ufficialmente questa mattina nella Sala Affreschi di Palazzo Piloni, sede dell'amministrazione provinciale di Belluno.
L'organizzazione è affidata a GrasskiTeamBell1, sodalizio che unisce le forze degli sci club Ponte nelle Alpi, Tambre, Limana, Slalom ski e Feltre e che, oltre che sul versante organizzativo, è impegnato nel far crescere le giovani leve della disciplina.

sabato 25 luglio 2015

Gli sport invernali veneti, ma italiani e mondiali tutti, piangono la morte di Nilo Zandanel. Cadorino di Cibiana di Cadore (Belluno), Zandanel è stato uno dei più importanti atleti cresciuti in quell’autentica scuola del salto con gli sci che fu Cibiana negli anni Cinquanta e Sessanta. Classe 1937, Zandanel fu più volte campione italiano e protagonista a Mondiali e Olimpiadi. Soprattutto, nel 1964 a Oberstdorf (Germania) stabilì il record mondiale di salto, atterrando a 144 metri. Tra le altre cose, Zandanel nel 1956 fu il portabandiera della squadra azzurra alle Olimpiadi di Cortina d’Ampezzo.
I funerali di Nilo si svolgeranno martedì 28 luglio nella chiesa di Borca di Cadore, alle 14.30.

Foto e videoclip

Sponsor

Ricerca

Inserire almeno 4 caratteri