In primo piano

sabato 25 marzo 2017

Un'altra grande soddisfazione per il fondismo regionale. Oggi a Santa Caterina Valfurva la staffetta Juniores, composta da Chiara e Alessia De Zolt (Carabinieri) e da Giulia Facen (Polisportiva Sovamonte) ha conquistato il titolo italiano.
Tanto Veneto anche tra le Seniores, con Anna Comarella e Sara Pellegrini vittoriose con le Fiamme Oro e con Lucia Scardoni argento con le Fiamme Gialle.

sabato 25 marzo 2017

Splendido argento per Davide Mancin Majoni nella mass start dei Campionati italiani Juniores di biathlon, andata in scena questa mattina ad Anterselva (Bolzano). Il portacolori dell'Unione sportiva Valpadola ha chiuso al quinto posto assoluto.


mercoledì 22 marzo 2017

È il fine settimana dei Campionati italiani assoluti di sci alpino. Gli “scudetti” verranno assegnati sulle Dolomiti, tra Veneto e Trentino. Sede delle prove saranno infatti le piste del Lusia e di San Pellegrino – Falcade. L’organizzazione è a cura dello Sci club 2000 di Mason Vicentino, sodalizio da sempre impegnato in ambito organizzativo.
Si comincerà sabato 25 marzo, sulla pista Mediolanum dell’Alpe Lusia, con il gigante donne. Si proseguirà domenica 26 marzo con il gigante maschile, sempre sulla Mediolanum del Lusia. Sempre domenica si disputerà il recupero del gigante del Campionato italiano Giovani, non disputato nelle settimane scorse a causa del maltempo.
Modificato invece, a causa delle temperature elevate, il programma delle discipline veloci, in programma sulla pista “Cima Uomo” del San Pellegrino. Lunedì 27 marzo si svolgeranno la combinata alpina (supergigante e slalom) maschile e femminile, mentre martedì 28 marzo toccherà al supergigante maschile e femminile.

domenica 19 marzo 2017

Una stagione fantastica, con tanti titoli tricolori, un argento iridato e ora, la vittoria della Opa Cup, il circuito riservato alle nazioni alpine. Anna Comarella non ha sbagliato un colpo in questo inverno 2016-2017. Ieri, a Seefeld, la località tirolese che nel 2019 ospiterà i Mondiali assoluti, la cortinese della Fiamme Oro ha messo il sigillo all’Opa Cup dopo un duello che durava da inizio stagione con Antonia Fraebel.
«Non ci speravo, è davvero una vittoria inaspettata - dice Anna -. Questa è stata una stagione fantastica, l’annata più emozionante da quando corro. Sono arrivate soddisfazioni enormi a livello personale e a livello di squadra».

Sponsor

Ricerca

Inserire almeno 4 caratteri